Pagine

giovedì 24 maggio 2012

PRANZO A VOGLIA ZERO....

Sì, avete proprio letto bene...
Bob vi capita mai di dover far da mangiare e la voglia è proprio a zero?, non quelle volte che non avete tempo perchè avete altro da fare, ma quei giorni che volete mangiare, ma vorreste aprire il frigo o la credenza e vedere uscire il cameriere che spinge il carrello con tutti i piatti che più vi piacciono pronti, solo lì che vi dicono sceglimi e sarò tuo!!!
Ecco...svegliaaaa!!!
Per me è solo un sogno...oggi arrivata a casa avrei avuto di tutto e di più per preparare qualsiasi cosa, dall'antipasto al dolce, ma "voglia zero"
 Avrei voluto guardare mio marito e dirgli "prepari tu qualcosina?", ma gli è cotto per il periodo non proprio leggero che sta passando e mi sono subito sentita una cacchetta....
Dai ragazzuola....alla velocità di un bradipo per di più stanco ho sfruttato l'asso nella manica che noi donne, mamme, mogli e geni dei fornelli, teniamo sempre nascosto....piatto che tra l'altro di solito sfrutto in estate e che vi avevo già postato qui



FRISELLE COI POMODORINI 

Vale a dire:
Friselle (questa volta integrali)
pomodorini aimè comperi (nell'attesa di quelli del mio orto!!!)
Olio – aceto balsamico – sale – pepe q.b.
origano appena raccolto in orto
Philadelphia

Ho pulito i pomodori, li ho tagliati a pezzi e li ho conditi con sale, pepe, aceto balsamico e origano tritato.
Ho messo a mollo in acqua (so che c’è chi le mette con acqua e aceto….) le friselle, le ho appoggiate sul piatto e sopra ci ho appoggiato la dodalata di pomodori.
Ho preso il philadelphia ed aiutandomi con 2 cucchiaini ho iniziato a fare le quenelle.
Una delizia…che sa davvero d'estate!!!!
Magari la prossima volta ci metto anche un po' più d'impegno e l'arrichisco con qualche altra golosità!!!!

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!!
 Braci&Abbracci



4 commenti:

  1. ...pomodoro,la mia passione!!!!Piatto leggero....W LA DIETA!

    RispondiElimina
  2. Capita.
    Cucinare è un piacere, ma quando diventa un dovere quel piacere si perde...quindi capita e via a cose leggere, ma piacevoli lo stesso. Una buona alternativa!

    RispondiElimina
  3. Quando la caldo questi sono i migliori pasti!! E poi sono golosissimi e leggerissimi! ^_^

    RispondiElimina
  4. Meno male che hai scritto di mettere a bagno le friselle, altrimenti a qualcuno partiva un'otturazione;)) a volte non si riesce proprio a farsi venire la voglia di mettersi al fornello ma...questo tocco di freschezza accompagnato da un prodotto tipico quale la frisella, dà ugualmente grande soddisfazione a tavola!
    ciaoooooooo

    RispondiElimina