Pagine

martedì 13 settembre 2011

SEMIFREDDO AMARETTI & PISTACCHI

Semifreddo amaretti e pistacchi
Questa ricetta me l'ha passata mia mamma,
(tu prova le ricette, se vengono bene poi le faccio anch'io!!!)
 E posso garantirvi che è andata davvero bene, 
ovviamente ho leggermente modificato le dosi che lei aveva trovato sul giornale
adattandole ai gusti degli abitanti di casa...

SEMIFREDDO AMARETTI & PISTACCHI

Vale a dire:
70 gr di zucchero semolato
4 tuorli
2 albumi
60 gr di cioccolato fondente
120 gr di amaretti secchi + amarettini d’Italia (per decorare) Matilde Vicenzi
6 cucchiai di liquore all’amaretto
500 ml crema di latte (panna fresca)
1 cucchiaio di zucchero a velo
80 gr di pistacchi tritati

Sciogliere il cioccolato in 50-60 ml di crema di latte. Montare i tuorli con lo zucchero finchè non sono diventati bianchi, poi continuare a montare a bagnomaria aggiungendo il liquore finchè diventa come uno zabaione.
Aggiungere il cioccolato fuso e 90 gr di amaretti sbriciolati e lasciare raffreddare.
A parte montare a neve gli albumi e 260 gr di crema di latte. Unire alla crema di cioccolato e amaretti gli albumi montati a neve e la panna montata.
In uno stampo da plum cake (precedentemente foderato con carta forno per agevolarci nel momento di sformarlo) sbriciolare sul fondo i 30gr di amaretti rimasti e versarci sopra metà crema al cioccolato e amaretti e mettere in freezer per almeno 1 ora (beati quelli che hanno l’abbattitore). Passata l’ora montare la restante crema di latte con lo zucchero a velo ed incorporarci i pistacchi tritati e versare sopra lo strato di crema al cioccolato e rimettere in freezer per almeno mezz’ora (non essendoci il liquore nella panna montata si consolida più velocemente) e trascorsa anche questo tempo versare sopra la panna la restante crema al cioccolato e mettere in freezer fino al momento di servire (almeno 4-5 ore).
Al momento di servire sformare il semifreddo e guarnirlo con gli amarettini e volendo antri pistacchi tritati (io li ho messi così ho finito il vaso!!!!)
Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!



11 commenti:

  1. Grazie per questa ricetta e a chi lo dici che non si può terminare un pasto senza un dolcetto! Sante parole. I pistacchi ... mi ci potrei fare il bagno! un bacione! e in bocca al lupo. Mony

    RispondiElimina
  2. bellissimo questo semi freddo, ciao :)

    RispondiElimina
  3. Amo i semifreddi...e anche i pistacchi..devo assolutamente provare questa ricetta!! ciaooo :)

    RispondiElimina
  4. vado pazza per i dessert e questo deve essere particolarmente delizioso!!! ;)

    RispondiElimina
  5. che buono e con questo caldo ci vorrebbe proprio

    RispondiElimina
  6. bella questa ricetta , che bontà

    RispondiElimina
  7. noooooooooooooooo sono a dieta uffi. Ma come si fa a resistere a queste tentazioni?

    RispondiElimina
  8. Che bontà...perfetto questo semifreddo.

    complimenti.


    ciao

    RispondiElimina
  9. tesò è una bontà incredibile!!! che delizia!! complimenti!

    RispondiElimina
  10. me gusta !!!
    uhhh se me ne farei una metà al momento...
    ;-))

    RispondiElimina