Pagine

giovedì 15 marzo 2012

TATIN DI CARCIOFI

In settimana dovevo avere un ospite a cena, ma alla fine un impegno glielo ha impedito, così mi era avanzato dell’impasto da pizza….
Ho aperto il freezer ed ho cercato con quali ingredienti guarnirlo…


TATIN DI CARCIOFI
(tutto ad occhio)

Vale a dire:
pasta per la pizza
quarti di carciofo – prosciutto crudo – burro – parmigiano grattugiato
porro - timo (o mirto) – brodo vegetale
sale e pepe q.b.

Saltare il porro tagliato a fette sottili e gli spicchi di carciofi in padella con il burro ed un goccio di brodo vegetale (circa mezzo bicchiere!!!) e lasciarli cuocere per 15 minuti. Salare e pepare.
Rivestire con carta forno una teglia da forno, versare i carciofi, una spolverata di parmigiano grattugiato, il prosciutto crudo e ricoprire con la pasta della pizza stesa.
Infornare a 200° fino a doratura.
Rovesciare su un piatto da portata e spargere sopra le foglie di timo (o di mirto) e servire.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!

8 commenti:

  1. meravigliosa idea! Deve essere stata squistita!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me che adoro i carciofi....sìììììììì!!!!

      Elimina
  2. che buona.....quando vedo carciofi così non capisco più niente e li mangerei anche a colazione.
    baci sabina

    RispondiElimina
  3. Che grande idea!Che squisitezza!Le torte ai carciofi sono super, questa è golosissima!!Smack

    RispondiElimina
  4. troppo buona con i carciofi! davvero sfiziosa e delicata..

    RispondiElimina
  5. le focacce o torte alle verdure mi piacciono sempre tantissimo, specialmente in primavera...mi sembrano adatte al cesto del pic nic delle prime gite fuori porta e questa ai carciofi deve essere gustosa.
    Grazie per questa proposta!
    Vale

    RispondiElimina
  6. Che bontà!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Baci

    RispondiElimina