Pagine

martedì 20 dicembre 2011

PASTA FRESCA COL PESCE

Come avrete capito quando ho la possibilità mi piace preparare la pasta in casa…
Per questa volta ho preparato delle tagliatelle,
nelle mie idee erano state pensate verdi,
ma non avevo né spinaci, né basilico…
poco danno, le ho lasciate bianche ed ho colorato il condimento…

TAGLIATELLE ALLA PESCATRICE
(le dosi sono sempre ad occhio)

Vale a dire:
per la pasta
300 gr di farina Tre Grazie
3 uova

per il condimento:
burro – olio q.b.
misto per soffritto q.b.
rana pescatrice
scorza d’arancia
erba cipollina
sale – pepe

Ho impastato ed ho messo a riposare il panetto mentre preparavo il condimento.
Nel wok ho messo una noce di burro ed un goccio d’olio ed ho messo un bel po’ di misto per soffritto (in questo caso mi serve proprio come condimento) ed ho fatto appassire per una decina di minuti. Ho poi aggiunto la rana pescatrice che avevo tagliato a cubettini ed ho continuato la cottura. Ho salato e pepato a necessità.
Con l’aiuto della Nonna Papera ho tirato la pasta ed ho ricavato le tagliatelle che ho poi cotto in acqua salata.
A cottura ultimata ho trasferito le tagliatelle nel wok ed ho unito degli steli d’erba cipollina tagliati e la scorza di un’arancia tagliata con un rigalimoni ed ho servito
Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!


4 commenti:

  1. che buone!!! anch'io adoro la pasta fatta in casa, ma non sono così paziente da preparala!!! ;)

    RispondiElimina
  2. Che bel piatto di pasta! Davvero goloso! E poi con la pasta fatta in casa è una vera prelibatezza!

    RispondiElimina
  3. Buon 2012!! Non è che tra i buoni propositi del nuovo anno c'è una bella ricetta cotta al VAPORE ?!

    Ti aspetto !!

    http://www.archcook.com/2011/11/una-nuova-sfida-contest-cottura-al.html

    RispondiElimina